CORSI FORMAZIONE PIATTAFORME AEREE - TOPCAR : Lecco, Como e Sondrio

Corsi di formazione per piattaforme aeree

La sicurezza. Il bene più prezioso

Visita la nostra pagina www.topcar-formazione.com per avere maggiori informazioni sui corsi!

I corsi di formazione per piattaforme aeree sono fondamentali per la sicurezza di tutti gli operatori che lavorano sulle macchine. Per questo motivo TopCar ha deciso di diventare CENTRO DI FORMAZIONE CERTIFICATO di standard internazionale ed offrire corsi di formazione per piattaforme aeree, con l’obiettivo di garantire affidabilità non solo dei mezzi, ma anche di chi acquista, noleggia e utilizza i veicoli.

Dopo ogni corso, il centro di formazione TopCar, rilascia ai partecipanti l’attestato richiesto dalla normativa in vigore, D.Lgs. 9 aprile 2008, n.81

D.Lgs. 9 aprile 2008, n.81
In data 12 marzo 2012 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale l'accordo Stato-regioni del 22 febbraio “…concernente l'individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell'art. 73, comma 5, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81”.

Da TopCar trovi anche tutti i DPI necessari per poter frequentare il corso di formazione e da utilizzare tutti i giorni nella tua azienda o presso il cantiere! 

Per maggiori informazioni scrivici alla mail formazione@topcarsrl.com

Prossimi Corsi

Corsi di Formazione

21
Aprile 2021
27
Aprile 2021
19
Maggio 2021

Corsi di Aggiornamento

22
Aprile 2021
20
Maggio 2021
24
Giugno 2021

CONTATTA

PER INFORMAZIONI

CORSI DI FORMAZIONE PER PIATTAFORME AEREE

Iscriviti ai nostri corsi e ottieni l’attestato richiesto dalla normativa vigente!*

*D.Lgs. 9 aprile 2008, n.81 In data 12 marzo 2012 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale l'accordo Stato-regioni del 22 febbraio “…concernente l'individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell'art. 73, comma 5, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81”.